Serrapetrona

HOME / Serrapetrona

Si arriva a Serrapetrona percorrendo strade sinuose disteseStemma comunale di Serrapetrona sulle colline tra le vigne e gli oliveti. I campi sembrano i giardini delle case sparse sul territorio. Le piccole frazioni sorvegliano le curve come antichi guardiani sempre attenti e sempre più saggi. Svolta dopo svolta l’occhio si solleva dalla valle fino a dominare dalla cima dei colli il paesaggio dell’entroterra marchigiano. Serrapetrona si appoggia sul fianco di un colle, come a riposare dopo il lavoro. Le vie sono strette, le case vicine una all’altra. A Serrapetrona ci arrivi per farti sorprendere, come ti sorprende la sua vernaccia, rosso frizzante e saporito. Il Comune di Serrapetrona si trova all’interno della Comunità Montana dei Monti Azzurri, in provincia di Macerata, nelle Marche. È un tranquillo borgo a 500 m s.l.m., che racchiude bellezze storico-artistiche e ambientali uniche. Il nome deriva dal feudatario Petrone, che costruì il castello a difesa della valle, ma nel territorio sono state rinvenute tracce di insediamenti anche risalenti al paleolitico e al neolitico. Fin dai primi anni del ‘200 il paese era tutto stretto attorno alla chiesa di San Clemente e al palazzo pubblico già sede del feudatario. Nel 1240 fu aggregata come libero comune al distretto di Camerino dalle autorità papali. Della stessa epoca sono le opere del personaggio più importante di Serrapetrona, Lorenzo D’Alessandro, pittore severinese che si dedicò completamente al suo paese e alle Marche in generale, visto che non oltrepassò mai i suoi confini. Il silenzio di Serrapetrona è un silenzio antico, rotto soltanto dai rumori della campagna, dell’acqua e del vento, un silenzio che ci riporta inevitabilmente indietro nel tempo. Un’atmosfera di altri tempi che ci permette di ammirare le bellezze naturali ed artistiche senza tralasciare i piaceri genuini della tavola, sorseggiando un buon bicchiere dell’ormai famosissima “Vernaccia di Serrapetrona D.O.C.G.”; un vino spumante, unico per qualità, caratteristiche e tradizione apprezzato nell’intero territorio nazionale e non solo.